Giuffrè Francis Lefebvre
10 gennaio

Area Legale

S.r.l. qualificabili come PMI: nuove massime notarili

Sono state recentemente pubblicate dal Consiglio Notarile di Milano una serie di massime notarili relative alla s.r.l. qualificabili come Piccole Medie Imprese (d'ora innanzi «PMI»).
Anche tali massime (come quelle pubblicate dal Comitato Notarile del Triveneto a settembre 2018) cercano di colmare lacune e dubbi interpretativi nella disciplina delle s.r.l. PMI (contenuta nell'art. 26 DL 179/2012 conv. in L. 221/2012 e successive modificazioni).

Le nuove massime si concentrano, in particolare, sui seguenti aspetti:
- le categorie di quote: se la s.r.l. tradizionale è ancorata al principio dell’unicità della quota di partecipazione del socio al capitale sociale (a differenza della s.p.a., i cui soci sono titolari di una pluralità di azioni), la s.r.l. PMI può infatti avere il capitale suddiviso in quote di diversa categoria, ciascuna dotata di diversi diritti;
- il contenuto dei diversi diritti che può riguardare la circolazione delle quote e il diritto di voto;
- la possibilità per le s.r.l. PMI di collocare presso il pubblico le quote;
- la possibilità per le s.r.l. PMI di effettuare operazioni sulle proprie quote (ad esempio: acquistare le proprie partecipazioni o prestare assistenza finanziaria al loro acquisto)

In ogni caso, per maggiori approfondimenti rinviamo a Memento Società Commerciali 2019.

Massime Cons. Notarile Milano 27 novembre 2018 da n. 171/2018 a n. 179/2018
Massime Comitato Notarile Triveneto 30 settembre 2018 da I.N.1 a I.N.13