Giuffrè Francis Lefebvre
26 aprile

Area Legale

Società di persone: effetti della cancellazione dal registro delle imprese

Anche se la cancellazione di una società di persone dal registro delle imprese ne comporta l'estinzione (per analogia con quanto previsto dall’art. 2495 c. 2 c.c. in tema di s.p.a.), l'iscrizione a ruolo di tributi non versati deve comunque essere effettuata a nome della società estinta: questo perché la formazione del ruolo va operata a nome del contribuente (art. 12 c. 3 DPR 602/73), indipendentemente dal fatto che lo stesso sia o meno esistente al momento di tale iscrizione.

Il debito tributario, validamente iscritto, deve essere poi azionato nei confronti dei soci, sia perché coobbligati solidali, sia perché, comunque, successori della società stessa.

Per maggiori approfondimenti rinviamo a Memento Società Commerciali 2018.

Cass. 19 aprile 2018 n. 9672