Giuffrè Francis Lefebvre
28 settembre

Area Legale

Legge Pinto: termine per la notifica al Ministero

In materia di irragionevole durata del processo, la notifica al Ministero della Giustizia dell’originale del ricorso che introduce il giudizio e del decreto di accoglimento dello stesso deve avvenire entro 30 giorni dal deposito in cancelleria del decreto (art. 5 c. 2 L. 89/2001).  La giurisprudenza, tuttavia, non è concorde nell’individuare il momento in cui avviene il deposito del decreto in cancelleria. 
Tale momento coincide:
- secondo la giurisprudenza di merito, con la data di accettazione del decreto nel sistema informatico della cancelleria;
- secondo la giurisprudenza di legittimità, con la data di comunicazione del decreto alla parte ricorrente.
Per approfondimenti rinviamo a Memento Procedura Civile 2017.

App. Venezia 22 settembre 2016 n. 426
Cass. 21 marzo 2017 n. 7185