Giuffrè Francis Lefebvre
16 gennaio

Area Fiscale

Fattura elettronica: nuove modalità di pagamento del bollo

Per le fatture elettroniche emesse dal 2019 sono state previste specifiche modalità di pagamento dell'imposta di bollo, quando è dovuta (es. fatture esenti, escluse ecc. di importo superiore a € 77,47).
In particolare, l'imposta di bollo deve essere assolta attraverso un nuovo servizio dell’AE presente sul proprio sito. L'AE, al termine di ogni trimestre, calcola e comunica l’ammontare dovuto sulla base dei dati presenti nelle fatture elettroniche inviate attraverso lo SdI.
Il pagamento va effettuato entro il 20 del mese successivo al trimestre di emissione della fattura con addebito su conto corrente bancario o postale oppure utilizzando un modello F24 predisposto dalla stessa AE.

Per l'analisi dettagliata della disciplina della fattura elettronica e dell’imposta di bollo relativa si rinvia al Memento Fiscale 2018 II edizione e al Memento IVA 2019.

DM 28 dicembre 2018