Giuffrè Francis Lefebvre
05 settembre

Area Fiscale

Estensione della compensazione con crediti commerciali

E' stata estesa ai carichi affidati all'AdR fino al 31 dicembre 2017 per debiti tributari, assistenziali e previdenziali, la possibilità per imprese e professionisti di estinguere il debito tramite compensazione con crediti nei confronti di Stato, regioni, enti locali e SSN, per somministrazioni, forniture, appalti e servizi.
Per compensare, è necessario:
- richiedere certificazione del credito, previa registrazione, attraverso la piattaforma dei crediti commerciali disponibile sul sito http://crediticommerciali.mef.gov.it;
- presentare all’AdR istanza di compensazione, totale o parziale.

Per l'analisi dettagliata della disciplina riguardante la compensazione si rinvia al Memento Fiscale 2018, II edizione, disponibile da settembre.

art. 12 bis DL 87/2018 conv. in L. 96/2018