Giuffrè Francis Lefebvre
18 ottobre

Area Fiscale

Elenchi Intrastat: semplificazioni

Con Provvedimento dell’AE sono state attuate le semplificazioni previste dal DL 244/2016 (Milleproroghe) agli obblighi Intrastat.  
Con riferimento agli acquisti:

  • è stato abolito l'obbligo dell'Intrastat fiscale per beni e servizi;
  • sono state elevate le soglie per gli Intrastat statistici: per i beni da 50.000 a 200.000 € e per i servizi da 50.000 a 100.000 € (per almeno uno dei quattro trimestri precedenti);

Per le cessioni di beni sono state elevate le soglie per l’obbligo dell'Intrastat statistico mensile  a 100.000 € (per almeno uno dei quattro trimestri precedenti). Per i servizi (resi o ricevuti) è stato ridotto il livello di dettaglio da 6 a 5 cifre del codice Cpa per il campo statistico “Codice Servizio”.
Tali misure si applicano agli elenchi riepilogativi con periodo di riferimento decorrente dal gennaio 2018. In conseguenza delle semplificazioni introdotte l’obbligo risulta rimodulato come sintetizzato in tabella.

        Ammontare delle operazioni (*)

Fiscale

Statistico

Periodicità

c
e
s
s
i
o
n
i

beni

<= 50.000

Intra 1 bis

NO

trimestrale

50.000 < > 100.000

Intra 1 bis

NO

mensile

=> 100.000

Intra 1 bis

Intra 1 bis

mensile

servizi

<= 50.000

Intra 1 quater

NO

trimestrale

> 50.000

Intra 1 quater

Intra 1 quater

mensile

a
c
q
u
i
s
t
i

beni

=> 200.000

NO

Intra 2 bis

mensile

servizi

=> 100.000

NO

Intra 2 quater

mensile

(*) = Realizzate in almeno uno dei quattro trimestri precedenti (dati in €).

  

Per l’analisi completa della disciplina relativa alle operazioni intra UE si rinvia alla nuova edizione del Memento Fiscale 2017 e al Memento IVA 2017.

Provv. AE 25 settembre 2017 n. 194409, Nota AD 9 ottobre 2017 n. 110586/RU