Giuffrè Francis Lefebvre
21 febbraio

Area Fiscale

Elenchi Intrastat: aggiornamento istruzioni

Con decorrenza per gli elenchi relativi al 2018, le nuove istruzioni confermano:

  • l’abrogazione dell’obbligo dell'Intrastat fiscale per l’acquisto di beni e servizi;
  • l’elevazione delle soglie per l'obbligo dell’Intrastat statistico per i beni da 50.000 a 200.000 € e per i servizi da 50.000 a 100.000 € (per almeno uno dei quattro trimestri precedenti);
  • l’elevazione delle soglie per l’obbligo degli Intrastat statistici mensili per le cessioni di beni, a 100.000 € (per almeno uno dei quattro trimestri precedenti);
  • la riduzione del livello di dettaglio da 6 a 5 cifre del codice Cpa per il campo statistico “Codice Servizio” per i servizi (resi o ricevuti).

Inoltre, dal 2018 non vanno riepilogate le operazioni commerciali relative allo scambio di energia elettrica.
L’obbligo risulta pertanto rimodulato come esposto in tabella.

 

Ammontare delle operazioni (*)

Fiscale

Statistico

Periodicità

c
e
s
s
i
o
n
i

beni

<= 50.000

Intra 1 bis

NO

trimestrale

50.000 < > 100.000

Intra 1 bis

NO

mensile

=> 100.000

Intra 1 bis

Intra 1 bis

mensile

servizi

<= 50.000

Intra 1 quater

NO

trimestrale

> 50.000

Intra 1 quater

Intra 1 quater

mensile

a
c
q
u
i
s
t
i

beni

< 200.000

NO

NO

-

=> 200.000

NO

Intra 2 bis

mensile

servizi

< 100.000

NO

NO

-

=> 100.000

NO

Intra 2 quater

mensile

(*) = Realizzate in almeno uno dei quattro trimestri precedenti (dati in €).

 

Per l'analisi dettagliata della disciplina delle operazioni intracomunitarie si rinvia al Memento Fiscale 2018 di prossima pubblicazione e al Memento IVA 2018, già disponibile.

 

Determinazione AD e AE 8 febbraio 2018 n. 13799/RU