Giuffrè Francis Lefebvre
16 luglio

Area Fiscale

Eco e sismabonus: impossibile cedere il credito alla propria impresa

Il titolare del credito corrispondente alle detrazioni per interventi di riqualificazione energetica ed antisismici (artt. 14 e 16 DL 63/2013) non può cedere il credito alla ditta individuale subappaltatrice degli interventi, di cui egli stesso è titolare.
La cessione alla propria impresa realizzerebbe la trasformazione della detrazione spettante a chi ha sostenuto le spese – utilizzabile fino a concorrenza dell'imposta lorda – in credito di imposta utilizzabile, invece, in compensazione anche di altre imposte e somme. Se fosse consentita farebbe venire meno il requisito della “terzietà” richiesta con riferimento ai soggetti cessionari, con l'effetto di permettere al beneficiario, di optare (in alternativa alla detrazione) per la fruizione di un corrispondente credito di imposta. Tale facoltà non è prevista dalla normativa di riferimento.

Risp. AE 16 luglio 2019 n. 249