Giuffrè Francis Lefebvre
25 gennaio

Area Fiscale

Dipendenti italiani all'estero: retribuzioni convenzionali 2017

Sono state approvate le retribuzioni convenzionali dei lavoratori dipendenti italiani inviati all'estero in via continuativa ed esclusiva su cui calcolare l'IRPEF dovuta per il 2017.
Non rilevano infatti le retribuzioni effettivamente corrisposte ai lavoratori.
Si ricorda che:
- in caso di lavoratori a tempo parziale la retribuzione convenzionale è ridotta proporzionalmente alla riduzione dell'orario;
- in caso di assunzioni, conclusioni del rapporto e trasferimenti nel corso del mese, le quote individuate nelle tabelle vanno suddivise in ragione di 26 giornate;
- se il lavoratore presta l'attività in uno Stato con il quale l'Italia ha stipulato una convenzione contro le doppie imposizioni che prevede la tassazione esclusiva nello Stato estero, il decreto in esame è irrilevante, in quanto prevale la normativa convenzionale.

Per la disciplina completa relativa al reddito di lavoro dipendente si rinvia al Memento Fiscale 2016.

DM 22 dicembre 2016