Giuffrè Francis Lefebvre
06 ottobre

Area Lavoro

DEF 2017: parere della Commissione Lavoro della Camera

a cura di Avv. Teresa Pileggi

Camera dei Deputati. Lo scorso 4 ottobre ha XI Commissione (Lavoro Pubblico e Privato) ha espresso parere favorevole, con osservazioni, sul testo del Documento di Economia e Finanza 2017.

In particolare, la Commissione:

- con riferimento agli interventi volti a promuovere la crescita occupazionale, in particolare dei giovani, ha rappresentato l'esigenza che siano adottati interventi di carattere strutturale e di misura costante nel tempo volti a ridurre l'ampiezza del cuneo contributivo per le nuove assunzioni con contratti di lavoro a tempo indeterminato, indirizzati in primo luogo ai giovani in cerca di occupazione, introducendo disposizioni finalizzate ad escludere un utilizzo meramente strumentale dei benefici contributivi;
- ha auspicato un progressivo rafforzamento degli interventi di politica attiva del lavoro ed in particolare nuove iniziative normative e ulteriori finanziamenti per interventi dedicati alle ristrutturazioni delle imprese e ai piani di reindustrializzazione, nonché un ulteriore intervento volto a perseguire l'obiettivo di una maggiore partecipazione delle donne al mondo del lavoro mediante l’implementazione del congedo di paternità, e di strumenti quali i vouchers per l'acquisto di servizi di baby sitting in alternativa al congedo parentale ed i finanziamenti a sostegno dei contratti collettivi di secondo livello che prevedono istituti volti a favorire la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro;
- ha segnalato l’opportunità che, nella disciplina degli ammortizzatori sociali, siano introdotti elementi di maggiore flessibilità anche con riferimento alla durata degli interventi, specialmente nelle aree di crisi complessa e per le imprese in via di ristrutturazione.

 

Avv. Teresa Pileggi