Giuffrè Francis Lefebvre
25 gennaio

Area Fiscale

Creazione di un centro logistico in Italia: è stabile organizzazione?

In risposta al primo interpello sui nuovi investimenti (art. 2 D.Lgs. 147/2015) di un gruppo estero per l’ampliamento delle attività e la creazione di un centro logistico in Italia, l'AE fornisce alcuni chiarimenti sulla definizione di stabile organizzazione (S.O.).
In particolare, viene precisato che la disponibilità da parte di un soggetto estero di un hub logistico in Italia, non configura S.O. materiale, a condizione che le attività ivi svolte rimangano di carattere ausiliario e preparatorio e pertanto non contemplino:
- la movimentazione nel deposito di merci di proprietà di altri soggetti;
- attività diverse da deposito, esposizione o consegna;
- raccolta ordini o vendita di prodotti.
 

Per la disciplina completa relativa al reddito delle società non residenti si rinvia al Memento Fiscale 2016.

 

Ris. AE 17 gennaio 2017 n. 4/E