Giuffrè Francis Lefebvre
01 agosto

Area Fiscale

Coordinamento scadenze versamenti imposte – approvata risoluzione

a cura di SMEA - Dottori Commercialisti Associati

Il 31 luglio u.s. la commissione VI del Senato ha approvato una risoluzione con la quale invita il Governo a promuovere, tempestivamente, un’iniziativa volta a rimodulare i termini per il versamento delle rate delle imposte, vista la sovrapposizione al 20 agosto della scadenza della prima e della seconda rata.

La circostanza si è verificata in quanto il termine del 30 giugno per il versamento della prima rata, cadendo di sabato, è stato automaticamente prorogato al 2 luglio, quindi al 1° agosto con la maggiorazione dello 0,40 per cento e quindi ancora al 20 agosto con il differimento previsto dall’art. 3-quater del dl 16/2012 per le scadenze previste nel periodo dal 1° agosto al 20 agosto di ogni anno.

SMEA - Dottori Commercialisti Associati