Giuffrè Francis Lefebvre
09 febbraio

Area Legale

Controversie: operativo l'Arbitro per le controversie finanziarie (c.d. ACF)

Dal 9 gennaio 2017 è operativo l’Arbitro per le controversie finanziarie (c.d. ACF) al quale è possibile ricorrere in caso di controversie tra investitori e intermediari per la violazione degli obblighi di informazione, correttezza e trasparenza nei rapporti contrattuali con gli investi­tori.

L’accesso all’Arbitro è del tutto gratuito per l’investitore e sono previsti termini ridotti per giungere a una decisione (90 giorni dal comple­tamento del fascicolo).

Per maggiori dettagli si può consultare il sito www.consob.it/web/area-pubblica/arbitro-per-le-controversie-finanziarie.

Per approfondimenti rinviamo a Memento Società Commerciali 2017.

 

Delib. Consob 23 novembre 2016 n. 19783