Giuffrè Francis Lefebvre
15 dicembre

Area Legale

Atti societari con firma digitale

Dal 6 dicembre 2017 è possibile firmare digitalmente tutti gli atti di natura fiscale che riguardano le seguenti operazioni societarie:
trasformazione, fusione e scissione nonché l’assegnazione di azioni o quote societarie in dipendenza di tali operazioni;
trasferimento della proprietà o godimento delle aziende.
L'apposizione della firma digitale deve avvenire secondo le modalità previste dal c.d. codice dell'amministrazione digitale (D.Lgs. 82/2005) e dalle sue regole tecniche di attuazione.
Lo scopo è quello di rendere più semplice per le imprese la realizzazione di determinate operazioni societarie, altrimenti caratterizzate da onerose pratiche burocratiche.

Art. 11 bis DL 148/2017 conv. in L. 172/2017 che ha introdotto l'art. 36 c. 1 ter DL 112/2008 conv. in L. 133/2008.

Per maggiori approfondimenti rinviamo a Memento Società Commerciali 2018.