11 settembre

Area Legale

Legge concorrenza (L. 124/2017): disposizioni in attesa di attuazione

a cura di Dott. Francesca D’Ambrosio

La L. 124/2017 (c.d. Legge concorrenza), finalizzata a rimuovere ostacoli regolatori all'apertura dei mercati, a promuovere lo sviluppo della concorrenza e a garantire la tutela dei consumatori è in vigore dallo scorso 29 agosto.

Mentre la maggior parte delle norme in essa contenute è di immediata applicazione, per alcune disposizioni è invece necessaria l’emanazione di determinati provvedimenti attuativi (entro termini non vincolanti).

I principali provvedimenti, per quanto di interesse, sono esposti nella tabella sottostante.

Materia

Soggetto emanante

Oggetto del provvedimento di attuazione

Termine dall’entrata in vigore della L. 124/2017

Riferimento

normativo

Assicurazioni

IVASS

Disposizioni attuative:

- per garantire l'accesso e la risposta per via telematica, a consumatori e a intermediari, per i premi applicati dalle imprese di assicurazione per il contratto base relativo ad autovetture e motoveicoli;

- per definire le modalità attraverso le quali, ottenuti i preventivi, è consentita la conclusione del contratto, a condizioni non peggiorative rispetto a quanto indicato nel preventivo stesso (presso un'agenzia della compagnia o con il sito internet della compagnia di assicurazione)

=

art. 132 bis c. 3 c.a.p. inserito dall’art. 1 c. 6 L. 124/2017

 

D.M. Ministro infrastrutture, di concerto con MISE

Requisiti funzionali minimi dei dispositivi che registrano l'attività del veicolo (c.d. scatole nere) che, se installati, determinano uno sconto per il contratto R.C.A.

90 gg.

art. 132-ter c.a.p. inserito dall’art. 1 c. 6 L. 124/2017

 

Risarcimento danni non patrimoniali per lesioni di non lieve entità derivanti da sinistri conseguenti alla circolazione di veicoli a motore e di natanti

D.P.R.

Tabella unica nazionale redatta, in base ai criteri di valutazione ritenuti congrui dalla consolidata giurisprudenza di legittimità e dei principi e criteri indicati dalla L. 124/2017:

a) delle menomazioni all'integrità psico-fisica comprese tra dieci e cento punti;

b) del valore pecuniario da attribuire a ogni singolo punto di invalidità comprensivo dei coefficienti di variazione corrispondenti all'età del soggetto leso

120 gg.

art. 138 c.a.p. come sostituito dall’art. 1 c. 17 L. 124/2017

 

Danno biologico per lesioni di lieve entità derivanti da sinistri conseguenti alla circolazione di veicoli a motore e di natanti

D.P.R.

Tabella delle menomazioni dell'integrità psico-fisica comprese tra 1 e 9 punti di invalidità

 

art. 139 c.a.p. come sostituito dall’art. 1 c. 19 L. 124/2017

 

 

Forme pensionistiche complementari collettive

 

Tavolo di consultazione Min. Lavoro con organizzazioni sindacali e rappresentanze datoriali maggiormente rappresentative in ambito nazionale, COVIP e esperti di materia previdenziale

Processo di riforma delle forme pensionistiche complementari collettive di cui all'art. 3 c. 1 e all'art. 20 d.lgs. 252/2005 per favorire l’efficienza dei fondi di previdenza complementare 
(requisiti per l’esercizio dell’attività dei fondi pensione e fissazione delle soglie patrimoniali di rilevanza minima in funzione della dimensione dei patrimoni gestiti) 
 

30 gg.

art. 1 c. 39 L. 124/2017

 

Servizi di

telefonia e di comunicazioni elettroniche

D.M. MISE

Criteri per l’iscrizione nel Registro dei soggetti che usano indirettamente risorse nazionali di

Numerazione pur non essendo operatori di telecomunicazioni. Rientrano tra tali soggetti noti fornitori di servizi di comunicazione (quali ad esempio WhatsApp, Viber, Telegram, Facebook)

180 gg.

art. 1 c. 44 e c. 45 L. 124/2017


 

D.M. Ministro Interno

Misure per l'identificazione in via indiretta del cliente per consentire di svolgere la richiesta di migrazione e di integrazione di SIM card e tutte le operazioni ad essa connesse per via telematica

6 mesi

art. 1 c. 46 L. 124/2017

 

Erogazioni liberali tramite credito telefonico


D.M. MISE

Modalità e requisiti per l’effettuazione di

erogazioni liberali a organizzazioni senza scopo di lucro di natura privata, alle associazioni di promozione sociale e alle associazioni e fondazioni riconosciute

 

60 gg.

art. 1 c. 50 L. 124/2017

 

Licenze relative ai servizi di notificazioni di atti giudiziari e di comunicazioni a mezzo posta

L'autorità' nazionale di regolamentazione (di cui all'articolo 1, comma 2, lettera u-quater), del decreto legislativo 22 luglio 1999, n. 261,

Requisiti e obblighi per il rilascio delle licenze individuali relative ai servizi riguardanti le notificazioni di atti a mezzo della posta e di comunicazioni a mezzo della posta connesse con la notificazione di atti giudiziari e le notificazioni a mezzo della posta per le violazioni del codice della strada

90 gg.

art. 1 c. 57 e 58 L. 124/2017

 

 

Energia, gas e acqua

AEEGSI

- Informazioni minime e requisiti che gli operatori

devono rispettare al fine di garantire la confrontabilità e l’omogeneità delle

offerte
- Linee guida offerte per la promozione delle offerte commerciali di energia elettrica e gas a favore di gruppi di acquisto, con particolare riguardo alla confrontabilità, trasparenza e pubblicità delle offerte 

90 gg. 

art. 1 c. 63 e c. 65 L. 124/2017

 

 

D.M. MISE

Misure necessarie a garantire la cessazione della disciplina transitoria dei prezzi e l'ingresso consapevole nel mercato dei clienti finali che assicurino la concorrenza e la pluralità di fornitori e di offerte nel libero mercato (cessazione del regime c.d. “di maggior tutela”)

60 gg. dalla data di trasmissione del rapporto dell’AEEGSI

art. 1 c. 66, c. 67 e c. 68 L. 124/2017

 

 

AEEGSI

Modalità per l’informativa che, a decorrere dal 1° gennaio 2018, i clienti finali di energia elettrica riforniti in “maggior tutela” devono da parte di ciascun fornitore in relazione al superamento

delle tutele di prezzo

90 gg.

art. 1 c. 66, c. 67 e c. 68 L. 124/2017

 

 

D.M. MISE

Disciplina dei benefici ai clienti economicamente svantaggiati e ai clienti che versano in gravi condizioni di salute, tali da richiedere l'utilizzo di apparecchiature medico-terapeutiche, alimentate a energia elettrica, necessarie per il loro mantenimento in vita e dei benefici economici individuali (c.d. bonus elettrico)

180 gg.

art. 1 c. 75 e c. 76 L. 124/2017


 

D.M. MISE

Criteri, modalità e requisiti per l'iscrizione nell'elenco istituito presso il MISE dei soggetti abilitati alla vendita di energia elettrica a clienti finali

90 gg.

art. 1 c. 80 e c. 81 L. 124/2017

 

Raccolta rifiuti

D.M. Ministero dell'ambiente

Modalità semplificate relative agli adempimenti per l'esercizio delle attività di raccolta e trasporto dei rifiuti di metalli ferrosi e non ferrosi

90 gg.

art. 1 c. 123 L. 124/2017

 

Albo nazionale gestori ambientali

Modalità semplificate d'iscrizione per l'esercizio

della attività di raccolta e trasporto dei rifiuti di metalli

ferrosi e non ferrosi,

30 gg. dall’ entrata in vigore del D.M. di cui all’art. 1 c. 123 L. 124/2017

art. 1 c. 124 L. 124/2017

 

Prodotti bancari

D.M. MEF

Individuazione di:

- prodotti bancari più diffusi tra la clientela per i quali è assicurata la possibilità di confrontare le spese a chiunque addebitate dai prestatori di servizi di pagamento attraverso un apposito sito internet;
- modalità e termini secondo i quali i prestatori dei servizi di pagamento provvedono a fornire i dati necessari alla comparazione;

- modalità per la pubblicazione nel sito internet

180 gg.

art. 1 c. 132 e c. 133 L. 124/2017

 

Attività odontoiatrica

D.M. Ministro salute

Modalità per la sospensione delle attività della struttura che esercita attività odontoiatrica in violazione degli obblighi imposti dalla L. 124/2017

90 gg.

art. 1 c. 156

L. 124/2017

 

Dott. Francesca D’Ambrosio